Giovedì 31 Agosto la manifestazione “VINO IN CORTE 2017“, giunta alla sua dodicesima edizione, verrà inaugurata con uno spettacolo teatrale che si terrà nella magnifica cornice del Forte di San Briccio: alle ore 20:45 la compagnia Trapano Bosh presenta la commedia musicale “Mi chiamo Remo; storia di un soldato semplice”.
Inoltre, sabato 2 e domenica 3 settembre alle ore 18:00 Visite guidate al Forte di San Briccio con partenza dal piazzale della Chiesa
vino-in-corte

VINO IN CORTE – 1-2-3 SETTEMBRE 2017, San Briccio 

Passato Presente e Futuro…siete pronti a viaggiare nel tempo? Nelle corti del Paese verranno proposti abbinamenti enogastronomici in grado di tuffarvi nel passato, o di proiettarvi nel futuro, sarà sufficiente farsi trasportare dai sapori e dalle sensazioni. I nostri esperti saranno come sempre a disposizione per servire e consigliare i visitatori, accompagnandoli in questa nuova avventura targata SBIF. http://www.sbif.it/vino-in-corte-2017

Vinoincorte-internet---web

Giovedì 31 Agosto al Forte San Briccio di Lavagno le associazione “SAN BRICCIO IN FESTA” e ALL’OMBRA DEL FORTE presentano “Mi chiamo Remo, storia di un soldato semplice”, commedia musicale in due atti scritta e diretta da Davide Passaia e Pierluigi Perbellini della compagnia TRAPANOBOSH, con musiche dal vivo delle FAVE DI FUCA – Comedy rock band.LOCANDINA-MI-CHIAMO-REMO-A3
La commedia racconta… “in modo ironico le avventure vissute durante la seconda guerra mondiale da Remo Mantovani, un giovane fante di Bovolone, anno 1918 che dal lavoro agricolo della bassa veronese e stato catapultato con le truppe Italiane alla conquista dell’Albania. Da qui sarà spostato alla conquista della Grecia al fianco alle truppe tedesche. I guai iniziano dopo l’armistizio dell’otto settembre 1943…
Fonte (che ringraziamo) e trama completa qui:
http://www.sbif.it/spettacolo-teatrale-mi-chiamo-remo-storia-di-un-soldato-semplice/

Ottima affluenza di pubblico alla “notte delle stelle” al Forte la sera del 12 agosto; nonostante la giornata a tratti piovosa, la serata è stato splendida, il cielo terso e le stelle perfettamente visibili… Il prof. Serafino Zanderigo ha condotto il pubblico in giro sulle mura del forte illustrando la volta celeste… Ecco tre mie foto, solo la prima mostra una stella cadente (purtroppo…)
P1080994_DxO

P1080995_DxO

P1080998_DxO

“…io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché sì gran pianto
nel concavo cielo sfavilla…” cantava il poeta Pascoli;
le “Lacrime di San Lorenzo” secondo la tradizione cristiana…
Sabato 12 agosto alle ore 21 al Forte di San Briccio tutti col naso all’insù ad ammirare lo sciame meteorico delle Perseidi…
Ci sarà anche Giove che tramonta, Saturno con Antares e il lungo viaggio della cometa Swift…
Il prof. Serafino Zanderigo sarà la guida della serata
locandina-evento-12-agosto-al-forte3

L’Orchestra sinfonica giovanile di Mönchengladbach in concerto nella piazza d’armi del Forte di San Briccio… Straordinaria accoglienza e gradimento del numeroso pubblico.
Vedi tutte le foto nel Menu – Galleria – Galleria 201720170720_211747_DxO

La Jugendsinfonieorchester, l’Orchestra sinfonica giovanile di Mönchengladbach, ospite a Verona del Conservatorio Evaristo Dell’Abaco, in concerto nella piazza d’armi del Forte.
L’appuntamento a ingresso libero con la grande musica di questa formazione composta da circa 80 elementi è per domani alle 21.
scansione0001In due parti il programma della serata musicale. La prima propone la Zingaresca di Pablo De Sarasate, solista Eva Otto al violino; Andante e variazioni 1, 2, 3, 4 per clarinetto e orchestra di Gioacchino Rossini, solista Felix Brucklacher al clarinetto; Nymphs and Sepherds da Libertine di Henry Purcell; Ciaccona di Tomaso Vitali, arrangiamento di Rüdiger Blömer.
La seconda parte del programma presenta Les choristes di Bruno Colais, l’Overture da Giulietta e Romeo di Piotor Ilic Tchaikovsky, e Il signore della danza di Ronan Hardiman, arrangiamento di Larry Moore. Dirigono l’orchestra Christian Maloscov e Leon Frantzen. Per Leon, nato a San Piero di Lavagno nel  1988, è un grande onore poter suonare e dirigere al Forte circondato dai suoi familiari, amici e conoscenti.
da L’Arena, 19-07-2017  articolo di Giuseppe Corrà

Giovedì 20 luglio alle 21 al Forte l’orchestra giovanile della Scuola di Musica della Città di Mönchengladbach offrirà alcune piacevoli e qualificate esibizioni musicali.
19905384_1346613065388110_8213173451298694317_n
L’Orchestra giovanile tedesca, invitata dal Comune di Verona, si è già esibita al Conservatorio di musica “Dall’Abaco” per la rassegna “I concerti del Chiostro del Conservatorio”.

Da giovedì 20 a sabato 22 luglio al Forte di San Briccio, a Lavagno: mostre, installazioni, performance, concerti, giocolieri, banchetti
Gli eventi in programma vogliono essere un unica opera d’arte organica composta da eterogenee situazioni artistiche. Vogliono dar spazio, respiro e possibilità di crescita agli artisti locali, ai poco ascoltati, agli emergenti, ai grandi che ci supportano e a chiunque abbia una sincera voglia di esprimersi.
PROGRAMMA
Giovedì 20 luglio ore 20.00
Apertura mostre e installazioni in giro per il forte
Ore 21.00 Concerto orchestra sinfonica di Mönchengladbach
Ore 23.00 – 00.00 Vese Dj set zona bar
Venerdì 21 luglio ore 17.00
Apertura mostre, performance, installazioni in giro per il forte
Stanza Ufficiali: Mostre Pànìcò
Stanza Deposito Munizioni: Installazioni Gruppo F
Polveriera: Live painting -visual performances- suono, danza e colore
Dalle 19.30 aperitivo con Mike The Lopper
Piazza D’armi: Musica dalle 21.30 alle 3.00 con Suggestion (post-prog rock); DaDi Etro ( live performance dark-electro/horror-trap) Kumbanè ( etno trance con visuals ) e Dj Iu (goa/psy trance con visuals)
Sabato 22 luglio ore 17.00
Apertura mostre, performance, installazioni in giro per il forte
Stanza Ufficialli: Mostre Pànìcò
Stanza Deposito Munizioni: Installazioni Gruppo F
Polveriera: Installazione sonora, live performance di Fabio Basile – Chitarra, Electronics e Sbibu Wavedrum.
Techno – elettronica sperimentale dalle 1.00 alle 3.00
Piazza d’armi: Dalle 21.00 alle 3.00 Squid to Squeeze live (looping electro pop); Non temere Antropos (prog post rock) Hardcobaleno (psycadelic prog) 01:00 Dj BRI (Hula Night) world music.
Entrata a offerta libera

19983369_1939508472934007_8035593781429299266_o

Cena sociale sabato 15 luglio con tutti coloro che offrono gratuitamente un po’ del loro tempo e delle loro competenze per recuperare Forte San Briccio, tutti assieme intorno ad un tavolone lungo lungo!!!!

Le foto della serata in Menu – Galleria – Galleria 2017

Ecco alcune foto

PRIMO INCONTRO: 11 luglio dalle 19,30 alle 21,00 al Forte
Se lo Yoga ed il violino si incontrano nasce un concerto di emozioni che si manifestano passando dall’anima al corpo.
Una sequenza morbida, un rilassamento prolungato e la ricerca dei suoni della natura il tutto guidato da Elisabetta Grobberio e accompagnato dalla musica di Laura Masotto a 432 hz.
Vi aspettiamo per vivere un’esperienza unica nel meraviglioso e suggestivo contesto del Forte San Briccio in collaborazione con Fotogrammifotonici!yogahertzE’ consigliabile un abbigliamento sportivo.
Materiale necessario: materassino e asciugamano.
Tutti possono partecipare all’evento, non è indispensabile aver già praticato Yoga.
Per info e costi chiamare il num. +39 3478920582
(da https://www.evensi.it/432-yogahertz-forte-san-briccio/216586206)

La Compagnia Teatrale “VILLA ARZILLA” di San Martino Buon Albergo (VR) propone l’antica tradizione contadina del far filò.
Allegra compagnia di operatori, volontari e persone comuni che ripropone storie e cante del Filò…de ‘na olta…  Sinque scragni e tri bancheti, do careghe sgangherae,  paia e cane strassinae…eco tuto parecià….
Ecco i video, tutti in MENU-GALLERIA-VIDEO:
https://youtu.be/YgSQC0eKlqI https://youtu.be/NiT8hkZJEmk https://youtu.be/Kduvd9K3a8Y